prodotti innovativi per l'edilizia

prodotti innovativi per l'edilizia

La nuova normativa emessa dal governo in attuazione della Direttiva Europea Energy Performance of Buildings (EPBD) 2002/91/CE, avvenuto con l’uscita del D.Lgs 192/2005 integrato e corretto dal D.Lgs 311/2006 ha espresso un concetto molto chiaro:
d’ora in poi sarà necessario progettare e costruire edifici più efficienti dal punto di vista del consumo energetico e il fabbisogno annuo di energia di questi nuovi edifici, nonché di quelli esistenti, dovrà essere calcolato, certificato e allegato agli atti di compravendita.

La prestazione energetica degli edifici va vista dal progettista nel suo complesso, e cioè come sistema Edificio-Impianto.

Il progettista sarà obbligato a lavorare su più fronti:
  • Orientamento dell’edificio.
     
  • Sistemi di isolamento “passivo”: murature isolate, serramenti, vetri, copertura ecc…
     
  • Progettazione dell’edificio (schermature, polmoni d’aria, frangisole, ecc...).
     
  • Impianto termico (sistemi a pavimento con alta inerzia termica, caldaie a condensazione, pompe di calore, ecc…).
     
  • Sistemi di produzione di energia attivi (pannelli solari, pannelli fotovoltaici, impianti geotermici, ecc…).

Con l’avvento di queste nuove normative è cambiato anche il panorama produttivo italiano; i produttori di materiali per l’edilizia e per l’impiantistica edile devono proporre soluzioni che soddisfino pienamente quanto richiesto dal nuovo assetto normativo, per fornire ai progettisti e ai costruttori nuove soluzioni tecniche molto più efficienti dal punto di vista energetico.

Toppetti 2 risponde a questa specifica esigenza offrendo un sistema completo per la muratura in laterizio portante e da tamponamento.